vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Garbagna Novarese appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Novara

I caratteristici dossi e le "vallette"

Nome Descrizione
Indirizzo Ovest dell'abitato di Garbagna
L'ambito territoriale posto immediatamente a sud dell'abitato di Novara e che si estende nei comuni di Garbagna e Nibbiola sino alla porzione nord-occidentale del comune di Vespolate, è contraddistinto dalla presenza dell'ultimo tratto della lingua morenica interessante la pianura novarese, elemento morfologico che ne caratterizza l'unicità paesistico - ambientale (dossi in alternanza a piccole "vallette" in relazione a corsi d'acqua di origine naturale e/o seminaturale) nel contesto della pianura irrigua a prevalente coltura risicola propria del basso novarese.
Percorrendo, infatti, da Novara (uscita tangenziale) la strada regionale 211 in direzione Mortara, si può facilmente notare come, ad ovest dell'abitato di Garbagna la visuale sia caratterizzata da zone terrazzate, dossi e vallette mentre ad est (verso la ferrovia) il paesaggio riprenda ad essere completamente pianeggiante, come del resto in tutta la tipica pianura novarese.
Il terrazzo di materiale fluvioglaciale viene così suddiviso in lembi contigui (leggibili soprattutto nella porzione sud-orientale nel comune di Novara) con andamento altimetrico degradante verso sud, con quote altimetriche da 155 m.s.l.m. in zona "Piazza d'Armi" in Novara sino ad arrivare a 123 m.s.l.m. al limite meridionale nel comune di Vespolate.